Bollettino sulle voci inside my head #15 – Speciale Estate

L’unica cosa seria che ti dovrebbero dire quando fai la maturità nessuno te la dice mai, quindi vorrei pensarci io. Dall’anno prossimo mi posizionerò fuori dalle scuole, e man mano che i bimbi finiscono gli orali consegnerò loro dei volantini con scritto: STAI PER VIVERE L’ULTIMA ESTATE DECENTE DELLA TUA VITA: GODITELA SENZA SEGHE. Questa […]

Proud to be B.

Nel 2015 ho attraversato un periodo di merda, non la solita merda in cui adoro sguazzare, bensì la depressione maggiore. Non è un dato importante se non per dire che quello che ti resta è una paura fottuta che risucceda. Mi sono detta che dovevo fare qualcosa di forte per scongiurare questo rischio, perché la […]

Cose con la B va a Fano e manca poco ci rimane

Domenica 9 giugno avevo una missione: fare dell’intrattenimento durante Letteraria in Città, l’evento in cui si annunciavano i finalisti del Premio e Giornate di Letteraria. Il Premio e Giornate di Letteraria funziona così: Squillano le trombe, esce il bando! Possono partecipare le case editrici (escluse quelle a pagamento, e già cuori) con i libri usciti tra l’1 […]

Breviario inconcludente di fine estate

Mi sembrava giusto cominciare questo nuovo sfavillante sito con un inventario di cose assolutamente sparse, perlopiù inutili e di scarso interesse, in modo da dare subito il chiaro segnale della cialtroneria che caratterizzerà questo spazio gestito dal mio disagio mentale. Benone! Di seguito, quindi, un piccolo compendio di ciò che ho fatto e/o pensato quest’estate […]